Piccoli cittadini crescono

Noi alunni delle classi quarte, lunedì 9 aprile ci siamo recati in municipio, per incontrare il Primo Cittadino di Borgo Val di Taro, il dottor Diego Rossi che ci ha ricevuto con l’Assessora Giovanna Terroni e il Dirigente della nostra scuola, dottor Claudio Setti. Il Sindaco ci ha spiegato i compiti e le mansioni dell’Amministrazione Comunale e il ruolo propositivo di guida, consiglio e suggerimento che hanno i Consiglieri Comunali di maggioranza e di minoranza. Insieme abbiamo osservato il gonfalone del nostro comune e abbiamo capito che tutto quello che vi è disegnato ha un motivo ed un significato storico e simbolico. Abbiamo visto sul gonfalone una medaglia d’oro, attaccata con un nastrino tricolore e il Sindaco ci ha detto che ce l’ha attaccata nel 1985 il Presidente della Repubblica; ci ha anche spiegato che è un vero onore per Borgotaro avere questa medaglia, che rappresenta non solo Borgotaro, ma anche i comuni vicini e che è costata tanti sacrifici agli abitanti dell’ Alta Valle del Taro, durante la Resistenza, nella Seconda Guerra Mondiale. Ci ha detto anche che solo pochi comuni, in tutta Italia, hanno l’onore di avere questa medaglia d’oro. Nella nostra provincia ce l’abbiamo solo noi e Parma. Infine, prima di tornare in classe, ognuno di noi ha ricevuto una copia della Costituzione (che compie 70 anni) con la dedica: “Piccoli cittadini crescono” preparata dalle insegnanti e firmata sia dal Sindaco che dal Preside.