In gita con gli Alpini

Noi alunni delle  classi quinte della Scuola Primaria di Borgotaro, siamo andati in gita al Monte Grappa, in occasione del centenario dalla fine delle Prima Guerra Mondiale: è stata la gita più lunga e più bella che abbiamo fatto! Questa gita è stata possibile grazie alla collaborazione degli alpini del gruppo A.N.A. di Borgotaro e vogliamo davvero ringraziarli tanto. Il primo giorno abbiamo visitato Bassano del Grappa e nel pomeriggio, in un grande parco dedicato ai “Ragazzi del ’99”, gli amici alpini ci hanno spiegato tante cose sulla Grande Guerra, sulla vita degli alpini e sulle caratteristiche del loro cappello.

Il secondo giorno siamo saliti sul monte Grappa. La mattina ci siamo fermati a Casera Andreon ed il generale in pensione Gianni Bellò ci ha guidato tra sentieri, gallerie, trincee e postazioni d’artigliera, mostrandoci i percorsi che i soldati facevano durante la guerra. Dopo un bel pranzetto preparato dagli alpini, nella loro baita, abbiamo cantato tutti insieme “Sul cappello” e poi, con il pullman, siamo saliti fino a Cima Grappa. Era una bellissima giornata di sole e di lassù c’era una splendida vista panoramica: attraverso una lunghissima e stretta galleria siamo arrivati al Sacrario dove abbiamo visto che ci sono più di 22.000 tombe, anche di persone di nazioni diverse e di soldati senza nome. Abbiamo ascoltato un po’ di “Leggenda del Piave” ed abbiamo fatto il saluto mentre gli alpini mettevano i fiori alla tomba del Maresciallo Giardino ed alla cappelletta;  abbiamo percorso la via degli eroi e siamo saliti sull’osserrvatorio. Siamo tornati a casa stanchi ma molto contenti e conserveremo per sempre un bel ricordo di questa coinvolgente e interessante gita. Noi bambini, insieme alle nostre maestre, diciamo un grande  <GRAZIE> a Paolo, Stefano, Renato, Paolo, Stefano, Marco, Alessandro, Pier Luigi, Roberta che ci hanno guidato ed accompagnato ed a tutto il gruppo alpini di Borgo Val di Taro che ci ha aiutato a realizzare questa bellissima esperienza.