Al museo dell’arte contadina… Cl. 4 C Primaria Cpl

Di Antida Maestri

Siamo proprio fortunati…

A Borgotaro abbiamo un bellissimo spazio che ci offre spesso diverse e interessanti opportunità  per crescere e condividere emozioni: il caratteristico Museo delle Mura.

Durante i primi giorni di scuola ospitava un’esposizione particolare dal titolo “DALLA TERRA ALL’ARTE”, una mostra di sculture realizzate con i vecchi oggetti che usavano i contadini e molti dei nostri nonni… Il signor Angelo Leonardi ha preso questi oggetti e li ha trasformati in sculture sorprendenti!

Ecco le riflessioni di alcuni alunni:

“Una mattina le maestre ci hanno accompagnati a vedere la mostra “Dalla Terra all’Arte” al Museo delle Mura.

C’erano sculture create da Angelo Leonardi.

Le statue rappresentavano persone, animali e oggetti vari.

Le mie preferite erano una formica-sentinella ed una mezza luna.

La cosa che mi ha colpita di più è che lo scultore ha realizzato le sue opere con arnesi che i nostri nonni usavano una volta in campagna.

Le maestre facevano le foto mentre noi ci divertivamo ad osservare le sculture.

Alla fine della visita ci siamo resi conto che Angelo Leonardi è un vero artista pieno di fantasia!!!”

Guerra  Rebecca  classe IV C

“Nel mese di settembre la classe 4^ C è andata al mitico Museo delle Mura per vedere la mostra di sculture di Angelo Leonardi.

Appena arrivati vedemmo un cane ed una formica in ferro e antichi attrezzi agricoli che uniti formavano sculture grandi e piccole.

Le sculture lungo il percorso erano davvero tante, alcune rappresentavano uccelli del nostro territorio, altre avevano un titolo preciso (l’Urlo, il Diavolo, il Muro di Berlino, Garibaldi, la Luna, il Sole, l’Abbraccio…).

In seguito siamo andati nel giardino del museo dove abbiamo trovato le sculture di un pavone, un serpente che avvolgeva un ramo, un angelo ed un mondo.

Rientrando all’interno del museo abbiamo visto una scultura di una ballerina africana ed infine una gigantesca scultura di fiori fatta con dei ferri di cavallo appoggiata su un enorme pannello bianco. Lungo la strada del ritorno a scuola ci siamo raccontati tutte le emozioni provate: “Quest’esperienza la ricorderemo tutti!!!”.

 

Morena Masdea e Guardoli Marianna  classe IV C