100%ALPINI

Gli alunni della scuola primaria di Albareto concludono il progetto 100%Alpini, ideato in collaborazione con il gruppo degli Alpini locali in occasione del 68° raduno sezionale di Parma, tenutosi il 15 il 16 giugno proprio ad Albareto.
Dopo aver approfondito in classe la storia e il ruolo dell’Alpino nel presente e nel passato, gli alunni e le alunne hanno incontrato alcuni Alpini del Paese, tra cui il capogruppo degli Alpini locali Ezio Schiavetta e il presidente della sezione di Parma Roberto Cacialli.
Gli spunti di riflessione sono stati tantissimi. Oltre all’importanza storica degli Alpini per la nostra Patria, il progetto è stata occasione per parlare della nostra amata montagna, di lealtà, fedeltà, di amore e di valori.
Le insegnanti e gli alunni hanno approfondito quanto appreso attraverso diversi elaborati che sono stati tutti esposti presso il Palafungo in occasione dell’adunata provinciale, durante la quale numerosi Alpini hanno potuto apprezzarli: poesie, disegni, riflessioni, cartelloni, rivisitazioni del loro affascinante cappello, temi, dipinti e canzoni.
Una vera e propria giuria di Alpini ha valutato gli elaborati prodotti e ha scelto di premiare tutti i partecipanti durante l’ufficiale cerimonia civile di domenica 16 giugno per l’impegno dimostrato. “Chi lavora insieme, vince insieme” ha proclamato Roberto Cacialli.
Per concludere un progetto così coinvolgente, gli Alpini di Albareto hanno regalato ai bambini l’emozione e l’onore di portare durante la sfilata del 16 giugno ben 100 metri di bandiera tricolore, simbolo del centenario dalla fondazione dell’ANA (Associazione Nazionale Alpini).
Vi lasciamo immaginare quanto è stato importante per i nostri alunni poter sfilare a fianco degli Alpini, poter toccare con mano i loro cappelli, poter vedere i loro occhi fieri, i loro piedi marciare a passo, il loro cuore pieno di orgoglio, poter respirare il rispettoso silenzio tenuto di fronte ad ogni monumento dei caduti, e poter rispondere a uno dei loro accoglienti e spontanei sorrisi.
Tutto il team degli insegnanti della scuola primaria, insieme ai bambini e alle bambine, desiderano ringraziare con calore gli Alpini di Albareto, per aver dato alle nostre generazioni un’opportunità preziosa, che ci fa sperare in un futuro in cui ci sarà ancora traccia dei preziosi valori che ci avete trasmesso.